ELEZIONI COMUNALI: A SIDERNO NON SI VOTERÀ TRA OTTOBRE E DICEMBRE. L’ELENCO DEI COMUNI CHIAMATI ALLE URNE IN PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

402

Il Prefetto di Reggio Calabria Massimo Mariani, con la circolare n. 42/2020 del 23 luglio scorso, ha convocato per domenica 20 settembre e lunedì 21 settembre 2020 i comizi per l’elezione diretta dei Sindaci e per il rinnovo dei Consigli dei seguenti Comuni: Anoia, Bianco, Brancaleone, Bruzzano Zeffirio, Casignana, Cinquefrondi, Giffone, Maropati, Melito Porto Salvo, Molochio, Montebello Jonico, Pazzano, Platì, Polistena, Reggio Calabria, Roccaforte del Greco, Samo, San Lorenzo, San Roberto, Sant’Eufemia d’Aspromonte, Santo Stefano d’Aspromonte, Scilla e Taurianova. Le operazioni di voto si svolgeranno nella giornata di domenica 20 settembre dalle ore 7:00 alle ore 23:00, e nella giornata di lunedì 21 settembre dalle ore 7:00 alle 15:00. L’eventuale turno di ballottaggio, per l’elezione diretta dei Sindaci non proclamati eletti all’esito del primo turno di votazione, è fissato per domenica 4 ottobre e lunedì 5 ottobre 2020.
Tra i Comuni non ci sarà Siderno nella lista ufficializzata dalla Prefettura di Reggio Calabria nel pomeriggio non compare infatti il più popoloso comune della Locride, chiamato a rinnovare l’amministrazione comunale dopo un periodo di commissariamento per mafia.
Così come riporta il decreto prefettizio, non rientrano nella tornata elettorale settembrina i comuni sciolti la cui scadenza del mandato della commissione straordinaria cada nel secondo semestre 2020. Le elezioni, pertanto, si svolgeranno in un turno straordinario da tenersi tra il 15 ottobre e il 15 dicembre, con eventuale turno di ballottaggio previsto due settimane dopo.

SERVIZIO DI GIUSEPPE MAZZAFERRO

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.