I “FANTASMI” CON GLI OMBRELLONI OCCUPANO LA SPIAGGIA “LIBERA” DI CAULONIA

290

È un fenomeno forse “paranormale” che riguarda, ormai, la spiaggia di Caulonia Marina ma, anche, di altri centri costieri. Infatti, sulla spiaggia, che dovrebbe essere libera, si riscontra la presenza di ombrelloni, posizionati ad occupare spazi, senza che si rilevi la presenza di alcuno. Così, il bagnante che vorrebbe posizionare il proprio ombrellone è impossibilitato a farlo poiché potrebbe avere a che fare con qualche fantasma o “incivile prepotente”, che non vuole capire che le norme legislative in vigore impediscono che si lascino ombrelloni posteggiati come se si avesse prenotato il posto in uno stabilimento balneare. Tutti si augurano che la Guardia Costiera ovvero la Capitaneria di Porto di Roccella, da sempre sinonimo di efficienza, agisca presto, per reprimere questi fenomeni paranormali di inciviltà.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.