INCONTRO SUL SANTUARIO DI SAN FRANCESCO DI PAOLA DI SPEZZANO DELLA SILA

139

Il vicepresidente, e anche assessore ai beni culturali, Nino Spirlì, ha incontrato, nella sede della Cittadella regionale, Don Emilio Salatino, Rettore del Santuario di San Francesco di Paola di Spezzano della Sila.

Tra i tanti argomenti affrontati risulta di una certa importanza quello relativo al recupero del Coro,  riconducibile al 1700, e della Sacrestia del 1600 del Santuario.

Il vicepresidente ha manifestato il suo interesse alla problematica. “Sarà mia cura ed impegno – ha affermato – occuparmi di un’opera così importante, Bene della Calabria, sia per valore artistico che religioso. Le nostre Chiese sono un forziere di antichi e preziosi tesori e vanno tutelate e messe in condizione di continuare ad essere fari accesi per i Cristiani e fonte di interesse e piacere per gli amanti del Bello. Nelle prossime settimane  – ha rimarcato Spirlì  – prevedo una visita, da pellegrino e rappresentante delle istituzioni, al Santuario di Spezzano della Sila, uno dei pochi fondati personalmente da San Francesco di Paola e patrimonio del mondo intero”. 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.