LA REGIONE PROMUOVE GLI STATI GENERALI DEL MARE CALABRESE

74

Campagna di comunicazione per la promozione del mondo della Pesca. L’Assessore Gallo: “Al lavoro per migliorare la competitività del settore”

“Gli stati generali del mare calabrese”. È il titolo dell’iniziativa promossa dalla Regione Calabria con l’obiettivo di migliorare la competitività dei settori Pesca ed Acquacoltura, attraverso attività di comunicazione e promozione.A tal proposito, il Dipartimento Agricoltura e Risorse agroalimentari ha già approvato il bando pubblico del programma operativo Feamp, per la selezione delle domande di sostegno a valere sulla misura 5.68 “Misure a favore della commercializzazione”.“Attraverso gli stati generali del mare calabrese – afferma l’Assessore regionale all’Agricoltura, Caccia e Pesca, Gianluca Gallo – intendiamo porre al centro dell’attenzione il comparto della Pesca, promuovendo in particolare la qualità ed il valore aggiunto delle produzioni ittiche regionali e facendo il punto sullo stato di salute di un settore che riveste un ruolo molto importante per l’economia calabrese”.L’attuazione della campagna di comunicazione sarà affidata ai Flag, i Fishery local action group, e sarà incentrata su manifestazioni a tema, una per ogni provincia ricadente all’interno dell’area di competenza di ogni singolo Flag. Aggiunge l’Assessore Gallo:“La commercializzazione dei prodotti ittici è l’aspetto sul quale bisogna lavorare di più e meglio rispetto al passato. Partendo dal presupposto che la qualità delle nostre produzioni è fuori discussione, oggi dobbiamo promuovere il pescato calabrese in maniera adeguata, al fine di conquistare nuovi mercati”.Il bando, pubblicato sul portale istituzionale www.regione.calabria.it, prevede come termine ultimo per la presentazione delle domande le ore 12 del prossimo 29 luglio.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.