Dom. Gen 24th, 2021

Oggi domenica 19 agosto non potevano mancare le fuoriuscite di liquami fognari dagli stessi pozzetti situati sul lungomare Cicerone di Lazzaro alla foce dei Torrenti Catrica e Giammassaro. Nei primi giorni della settimana è intervenuta un’impresa specializzata in  autospurgo presso le pompe di sollevamento situate sul lungomare, ma le criticità si sono puntualmente ripetute e le odierne  perdite fognarie sono più copiose. E’ inutile girarci intorno al problema e ricorrere a continui interventi delle imprese specializzate in autospurgo che nei giorni festivi riteniamo siano più onerosi, è necessario provvedere alla dissabbiatura dei tratti vicini ai due pozzetti fognari perché in quei tratti si è formata una savanella. Tale intervento è stato già suggerito dalla scrivente associazione alla precedente Giunta comunale, ma è rimasta una voce nel deserto. Speriamo che l’attuale Giunta comunale recepisca il suggerimento nell’interesse della collettività e a tutela della salute pubblica.

 

Vincenzo CREA

 Referente unico dell’A.N.CA.DI.C

Responsabile del Comitato spontaneo “Torrente Oliveto”

dav
dav
dav
dav

 

 

SERVIZIO DI GIANLUCA SCOPELLITI

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.