Mer. Apr 21st, 2021

Stamattina, gli operatori dell’AVIS Comunale di Locri presieduta dalla professoressa Marina Leone, si sono recati presso il Gruppo Carabinieri, diretto dal t.colonnello Giovanni Capone, e dal quale dipendono tutte le Compagnie e le Stazioni della Locride, per una raccolta di sangue. La nobile iniziativa, è molto importante e significativa, soprattutto in questo periodo estivo in cui il numero di persone che dona, diminuisce fisiologicamente. La raccolta di sangue dei Carabinieri, da parte dell’Avis Comunale di Locri, avviene ormai ogni quattro mesi e oltre che presso il Gruppo anche presso la dipendente Compagnia di Bianco guidata dal capitano Luigi Garri’. Donare sangue significa donare vita al prossimo e ciò significa avere grande Amore verso l’umanità. Questi sono i veri frutti della nobiltà d’animo e di cuore, della solidarietà e sensibilità verso il prossimo. Valori, questi, che le donne e uomini dell’AVIS e dell’Arma dei Carabinieri testimoniano quotidianamente.

La presidente Avis Locri, Professoressa Marina Leone

La Sede Avis di Locri

Il Comandante del Gruppo Carabinieri Locri, t.colonnello Giovanni Capone


La sede del Gruppo Carabinieri di Locri

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.