L’OTTIMO LAVORO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI CAULONIA, DIRETTA DAL TENENTE SERENA SCUDERI, HA PORTATO ALL’IDENTIFICAZIONE DEI “FURBETTI DEI RIFIUTI”

466

Abbandonavano rifiuti di ogni genere, per le strade e per i rioni, in vari punti del territorio cauloniese ma il meticoloso lavoro, coordinato dal comandante della Polizia locale di Caulonia, tenente Serena Scuderi (nella foto di copertina), ha portato all’individuazione degli irresponsabili furbetti. Da mesi, incuranti dei danni provocati all’ambiente e alla collettività, alcuni soggetti si dedicavano al lancio notturno di rifiuti ignari di essere “catturati” da telecamere e altri dispositivi predisposti dalla polizia locale. Ora dovranno fare i conti perché riceveranno, sicuramente, multe salate e rischieranno serie conseguenze. Con questa attività sale, ancora una volta, alla ribalta l’impegno del tenente Scuderi e dei suoi collaboratori, alle prese con tanti casi quotidiani di incoscienza civile o di vera e propria inciviltà.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.