MOLINARO- LEGA CALABRIA: – IL COMUNE DI SAN LUCA(RC) NON È LUOGO BUIO MA SI APRE ALLA BELLEZZA. INIZIATO PERCORSO PER STRUTTURE DI OSPITALITÀ DIFFUSA

208

Non deve e può restare “solo” il Comune di San Luca”. L’impegno che non bisogna tradire, – afferma il Consigliere Regionale Piero Molinaro -si è consolidato il 23 maggio u.s., in occasione della Commemorazione del Giudice Falcone avvenuta nel centro aspromontano. Sfatare che San Luca è un luogo buio con tutto quello che questo rappresenta nell’immaginario collettivo è segno di riscatto di una Calabria che vuole cambiare. Ma bisogna offrire progetti concreti Oggi riferisce l’esponente politico – accompagnato dal Consigliere Comunale di San Luca Giuseppe Silvaggio, insieme a Eduardo Lofoco Manager Esperto di ASSTRI (Associazione Strutture Ricettive Extralberghiere) ho incontrato il Sindaco Bruno Bartolo, la Giunta e il Consiglio, del Comune che ha dato i natali a Corrado Alvaro. Tenendo fede al motto di questa Associazione “in mezzo delle difficoltà nascono le opportunità” si è avviato un percorso per promuovere a San Luca  la cultura del fare turismo incentivando il comparto dell’ospitalità diffusa con Bed & Breakfast, Affittacamere, Case Vacanze, Campeggi, Ostelli. L’impegno – chiarisce il Consigliere – è rivolto a promuovere, qualificare, formare, sostenere,aggiornare e tutelare questo modo di fare turismo che è sempre di più è ricercato e richiesto. L’dea forte è di trasformare la marginalità in tipicità accentuando in questa comunità una tensione collettiva positiva con prospettive di rinnovamento e di sviluppo. Questa iniziativa, permetterà a San Luca, oggi ne è escluso poiché non ha posti dove si può alloggiare, di diventare una delle tappe del suggestivo “Cammino Basiliano” che parte da Rocca Imperiale (CS) e dopo 955 chilometri giunge a Reggio Calabria. Nei prossimi giorni con la Regione Calabria, si porranno le basi per concretizzare anche altre iniziative già programmate dall’Amministrazione Comunale. A piccoli passi ma decisi, avanti per creare una rete solidale – conclude – capace di valorizzare esperienze sociali, di volontariato, di aggregazione culturale, di cooperazione che sono decisive per questo comune. Infine, una nota simpatica che suggella questo incontro: il vice sindaco Micchia Francesco dando prova delle sue capacità culinarie è stato insignito del titolo di Agrichef onorario di San Luca.

 

Questo quanto dichiara in una nota il Consigliere della Lega Calabria Pietro Molinaro

 

15 luglio 2020                                                        Pietro Molinaro

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.