‘NDRANGHETA: ARRESTATO LATITANTE IN GERMANIA

154

Individuato in Germania, oggi verrà estradato in Italia il latitante Francesco Modaffari nato a Reggio Calabria il 24 settembre 1994, fratello di Domenico, rimpatriato il 2 luglio scorso, arrestati entrambi dalla polizia tedesca nel quadro di un’attività di cooperazione internazionale. L’operazione, condotta dal Servizio per la cooperazione internazionale di Polizia (Scip) della Direzione centrale della Polizia criminale, guidata dal prefetto Vittorio Rizzi. L’uomo è stato arrestato ad Hannover dove viveva e lavorava insieme al fratello Domenico sfuggendo così al mandato d’arresto europeo emesso a febbraio per partecipazione ad associazione di tipo mafioso in qualità di partecipe al locale di ‘ndrangheta di Santa Eufemia.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.