‘NDRANGHETA : GIP MILANO FISSA UDIENZA CAUSA DI GINO MOLINETTI CONTRO KLAUS DAVI

203

Questa mattina è arrivato presso l’avvocato di fiducia di Klaus Davi, il dottor Francesco De Luca del foro di Vibo Valentia, la notifica –  trasmessa dal Tribunale di Milano  –  dell’udienza che vede contrapposti Luigi Molinetti e Klaus Davi. Il presunto killer della Ndrangheta residente ad Archi proprio come il giornalista  italo svizzero  quando si trova in Calabria  ,  arrestato  recentemente nell’ambito dell’inchiesta Malefix , non demorde e va avanti  nella sua battaglia legale . Il contenzioso tra i due  origina da una corposa  querela presentata dal legale di Gino Molinetti, l’avvocato dottor Corrado   Politi del foro di  Reggio Calabria , nel 2018.  Procedimento  in cui il boss accusa il giornalista  , tra le altre cose di stalking, persecuzione e diffamazione. Nel fascicolo Molinetti parla anche di  ‘crisi depressive’ e  ‘modifiche delle proprie  abitudini lavorative e familiari’  messe in atto  per poter schivare gli inseguimenti del giornalista tra i vicoli di Archi. L’udienza  si  terrà il 19.11.2020 alle ore 9:40 dinanzi al Gip di Milano dr Tommaso Perna. I legali di Molinetti si sono infatti opposti alla richiesta di archiviazione della Procura di Milano formulata in precedenti udienze . 

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.