PAR CONDICIO DA OGGI IN VIGORE, VIETATA LA COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE FINO ALLA DATA DEL REFERENDUM DEL 20 E 21 SETTEMBRE.

139

REFERENDUM POPOLARE DEL 20 E 21 SETTEMBRE: IN VIGORE LA DISCIPLINA IN MATERIA DI PAR CONDICIO.
A partire da oggi, 18 luglio 2020, entra in vigore la disciplina in materia di par condicio, in seguito alla indizione del referendum popolare confermativo della legge costituzionale, recante: «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari», che fissa la convocazione dei relativi comizi per i giorni 20 e 21 settembre 2020 (DPR 17 luglio 2020, pubblicato in GU Serie Generale n.180 del 18-07-2020).  Così il presidente del Corecom Calabria Pino Rotta: “Anche quest’anno il Corecom Calabria, in occasione del referendum del 20 e 21 settembre in materia di riduzione del numero dei parlamentari, si occuperà di garantire la parità di accesso ai mezzi di informazione durante tutto il periodo delle campagne elettorali e referendarie. Vigileremo sul rispetto della “par condicio”, garantendo un’azione di consulenza e di informazione nei confronti delle emittenti televisive, delle istituzioni locali e dei soggetti politici”. Gli amministratori dovranno ridurre all’indispensabile la comunicazione istituzionale e non potranno utilizzare i mezzi di comunicazione 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.