PROCESSO “ALCHEMIA”, ECCO LA SENTENZA DEL TRIBUNALE DI PALMI. 10 CONDANNE 22 ASSOLUZIONI

701

Più di 80 udienze e tre anni di dibattimento dopo, ecco la sentenza del Tribunale di Palmi sul processo “Alchemia”. Il presidente del collegio Gianfranco Grillone (a latere Francesca Mirabelli e Federica Giovinazzo) ha letto il dispositivo ieri sera, a conclusione di una lunga camera di consiglio. Trentadue le persone alle sbarra, processate con rito ordinario.

 

Le condanne

Dieci le condanne inflitte dal collegio, per complessivi 59 anni anni e mezzo di carcere, a fronte dei 350 anni richiesti complessivamente dalla Dda. Le pene più pesanti per Carmelo e Francesco Gullace, rispettivamente a 18 e 15 anni di reclusione. E ancora: 5 anni e 3 mesi di reclusione sono toccati a Orlando Sofio, 3 anni a Marianna Gutteria, 5 anni ciascuno a Candeloro Gagliostro e Giampaolo Sutto, 3 anni e 3 mesi a Fortunata Militano, 1 anno e 8 mesi ciascuno a Demetrio Rossini, Vincenzo D’Amico e Alfredo Beniamino Ammiragli. Concesso il beneficio della sospensione condizionale della pena a Vincenzo D’Amico, interdizione perpetua dai pubblici uffici per Sofio, Gagliostro, Sutto, Francesco e Carmelo Gullace, per cinque anni per Militano e Grutteria. Riconosciuto anche il risarcimento del danno nei confronti delle parti civili: Ministeri dell’Interno e dell’Economia, Comuni di Palmi e Cittanova, Reggio Calabria, Città Metropolitana di Reggio e alcuni privati.

Le assoluzioni

Non doversi procedere per intervenuta prescrizione dichiarato nei confronti nei confronti di Rocco e Rosario Politi e di Girolamo Giovinazzo in relazione ad alcuni capi d’imputazione. Assolti Michele Albanese, Elio Gullace, Girolamo Giovinazzo, Francesca Politi, Rocco Politi, Rosario Politi, Girolama Politi, Palntaleone Contartese, Antonino Raso, Giulia Fazzari, Antonio Fameli, Carmelo Gagliostro, Vincenzo Zoccoli, Rocco Filippone, Candeloro Parrello, Salvatore Orlando, Roberto Orlando, Rita Fazzari, Antonio Pronesti, Giuseppe Chiaro, Antonio Galluccio, Antonio Pugliese.

fonte gazzetta del sud

SERVIZIO DI GIANLUCA SCOPELLITI

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.