RECOVERY FUND, NICOLA CARÈ (IV): “RISULTATO IMPORTANTE, È IL MOMENTO DI RIPARTIRE”

114

“Esprimo vivo apprezzamento per l’accordo sul Recovery fund. Il risultato ottenuto dall’Italia e dal presidente del consiglio Giuseppe Conte, 208,8 miliardi di cui 81,4 di trasferimenti a fondo perduto e 127,4 di prestiti, è di fondamentale importanza per sostenere il Paese duramente colpito dalla crisi economica scatenata dal Covid-19”. Lo afferma l’On. Nicola Carè, deputato di Italia Viva. “Sui 750 miliardi di euro previsti, all’Italia – puntualizza – sono andati 36 miliardi in più rispetto alla proposta della Commissione Ue formulata nel mese di maggio. E’ la dimostrazione tangibile che l’Italia in Europa ha fatto valere giustamente le sue ragioni in quanto Paese duramente segnato dalla pandemia. Ora, però, è necessario accelerare sulla ripresa per consentire quel rilancio dell’economia tanto agognato dall’intero Paese. Le tante sofferenze vissute in questi lunghi, travagliati e difficili mesi devono rappresentare uno stimolo in più per ripartire nel più breve tempo possibile e sviluppare un piano di interventi concreto e di immediata attualizzazione”. “L’Italia – conclude l’On. Carè – ha il coraggio, la forza e i mezzi per continuare a far parlare bene di sè in tutto il mondo”.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.