SERIE B, UN COSENZA “DA SOGNO” SBANCA EMPOLI ED ENTRA IN ZONA PLAYOUT

150

Straordinaria impresa-salvezza dei ragazzi di mister Occhiuzzi, che umiliano i toscani con uno straripante 5-1. Il Crotone “suggella” la A piegando di misura il Frosinone

Inarrestabile, scatenato. Quarto, pesantissimo, successo consecutivo per il Cosenza, che sbanca il campo dell’Empoli, letteralmente strapazzato con un 5-1 incredibile ma strameritato dai “Lupi”. Con questo exploit, la formazione di mister Occhiuzzi scavalca la Juve Stabia e agguanta un posto play-out da difendere proprio contro i campani nell’ultima giornata di campionato. Mai in discussione un incontro che ha messo in mostra gravi problemi difensivi in casa Empoli e un Cosenza in forma smagliante a calciare a ripetizione contro Brignoli: a segnare sono stati Bittante, Riviere e Carretta nella prima frazione, nella seconda Baez e nuovamente Riviere. Ad intervallare queste ultime marcature il gol della bandiera di La Mantia. vanno in gol Nota di merito sicuramente per Casasola, vera spina nel fianco della difesa dei toscani e autore di ben 3 assist. Per i rossoblù, che sono poche settimane fa sembravano spacciati e diretti in serie C, il futuro si fa davvero molto interessante, anche perché il Cosenza si giocherà lo scontro diretto play-out con due risultati su tre disponibili

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.