STATO RETE FERROVIARIA, CATALFAMO INCONTRA L’AGENZIA DELLA COESIONE TERRITORIALE

131

Il 22 luglio a Roma, anche su impulso e iniziativa del presidente della Regione Jole Santelli, si è tenuto un incontro tra l’assessore regionale alle Infrastrutture Domenica Catalfamo ed il direttore dell’Agenzia per la Coesione Territoriale, dr. Massimo Sabatini, per discutere sullo stato di attuazione del Contratto Istituzionale di Sviluppo per la realizzazione della direttrice ferroviaria Salerno – Reggio Calabria (di cui alla Delibera CIPE n. 62/2011).

La riunione è stata propedeutica al Comitato di Sorveglianza previsto per il prossimo 28 luglio, nel corso del quale sarà fatto il punto sullo stato di attuazione del contratto di programma, alla presenza del soggetto attuatore (Rete Ferroviaria Italiana).Sono state rilevate ed ampiamente condivise le numerose criticità inerenti il trasporto ferroviario nelle regioni del sud ed in Calabria in particolare.La Regione Calabria ha anticipato che in sede del Comitato chiederà all’attuale management di RFI che vengano poste in essere tutte le azioni a tutela degli interessi dei cittadini calabresi per superare un ritardo cosi annoso e penalizzante.In particolare verrà richiesto ad RFI, nell’ottica di ogni più ampia collaborazione istituzionale, un quadro complessivo degli interventi in corso e delle proposte che possano comportare nel breve periodo un miglioramento della rete, come ad esempio lievi rettifiche di tracciato o adeguamento della sede ferroviaria per garantire le condizioni di sicurezza , interventi cioè mirati alla riduzione dei tempi di percorrenza ed al miglioramento del servizio agli utenti.Nell’esame del quadro generale si è reso necessario porre l’attenzione sull’assenza di qualsivoglia forma di programmazione di interventi sul tratto ionico meridionale della rete per il quale verrà espressamente richiesto ad RFI di sviluppare ipotesi progettuali di breve/medio periodo. Nel corso dell’incontro proficuo e costruttivo cui hanno preso parte i dirigenti tecnici delle due istituzioni, l’assessore Catalfamo ed il direttore dell’Agenzia hanno anche concordato un aggiornamento al prossimo mese di settembre per programmare iniziative comuni  nel settore delle infrastrutture stradali.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.