TERESA VOTTARI ESTRANEA ALL’INDAGINE

241

Su richiesta dell’avvocato Antonio Russo, precisiamo che la sua assistita Teresa Vottari è completamente estranea all’indagine sfociata nei giorni scorsi nell’arresto dei fratelli Antonio e Rosario Musolino e della loro madre Teresa Pizzata.

Per un nostro errore, nel titolo dell’articolo pubblicato il 17 luglio scorso, nella relativa didascalia e nel richiamo in prima pagina abbiamo riportato a torto il nome di Teresa Vottari. Un errore materiale che ha finito per tirare in ballo inconsapevolmente una persona che con questa vicenda non ha nulla a che fare.

«L’errore – fa presente e l’avvocato Russo – è da rinvenirsi nel riferimento onomastico laddove si faceva riferimento a tale ”Teresa Vottari” che è soggetto realmente esistente, ma completamente estraneo al procedimento penale e alla vicenda criminosa che ne costituisce oggetto».

Nel ribadire, dunque, l’assoluta estraneità di Teresa Vottari a qualunque accusa nell’ambito dell’inchiesta, ci scusiamo del nostro sbaglio con l’interessata – che, evidentemente, non è affatto la “regina della droga” di cui parliamo nel titolo dell’articolo in questione – e con i nostri lettori.

red.rc

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.