CAPITANERIA DI PORTO DI ROCCELLA IN ALLERTA PER UN ALTRO POSSIBILE SBARCO

346

Da questo pomeriggio le unità navali della Capitaneria di Porto di Roccella Jonica sono a largo per verificare alcune imbarcazioni “bersaglio”. Si tratta di alcune barche a vela, ed il sospetto più che  fondato è quello che trasportino migranti. Con grande professionalita e con l’utilizzo della tecnologia le imbarcazioni “bersaglio” vengono individuate spesso da unità aeree che poi segnalano alle unità navali i punti dove sono rintracciate. Se si tratterà di migranti nell’arco di qualche ora potrebbero essere già a terra con il carico umano. Verrà individuato il porto più vicino e sicuro e si organizzeranno le operazioni di sbarco. Nel caso in specie potrebbe essere quello di Roccella Jonica, che dopo l’ultimo del 10 luglio e le successive quarantene, causa COVID19, è stato al centro di aspre polemiche. Lo ricorderete una trentina di Poliziotti in isolamento ed il dramma dei minori nell’albergo al centro della cittadina Roccellese. 

GM | redazione@telemia.it 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.