Lun. Mar 8th, 2021

‘Per ora un caso documentato su oltre 23 milioni’

I numeri di re-infezioni da Covid-19 sono “molto, molto bassi”, ha affermato l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) commentando oggi l’annuncio di un caso di re-infezione confermato ad Hong Kong. “I numeri sono veramente molto bassi. Si tratta di un caso documentato su oltre 23 milioni. Ce ne saranno probabilmente altri, ma non sembra essere un evento abituale”, ha detto la portavoce dell’Oms, Margaret Harris. “E’ importante capire cosa questo significhi in termini di immunità e molte ricerche sono in corso per capire quanto dura l’immunità naturale, che non è la stessa di quella stimolata da un vaccino”, che è molto mirata, ha aggiunto Margaret Harris durante un briefing. Fino a questo caso documentato, ha continuato, vi erano già state notizie di re-infezioni “ma non era chiaro fino a questo caso se si trattava di un problema di test o di persone infettate una seconda volta”.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.