IL POSTO SICURO MERCOLEDÌ 19 A SIDERNO SI PRESENTA IL NUOVO ROMANZO DI MIMMO FEMIA

123

Una rosa spezzata in copertina, magistralmente dipinta da Tony Custureri esprime al meglio il tema oggetto del romanzo “Il posto sicuro”

(Laruffa, 2020), l’ultima fatica letteraria dello scrittore geracese Mimmo Femia, che dopo aver raccontato nelle precedenti uscite alcune fasi particolarmente significative della propria vita, oggi si cimenta in una storia di fantasia. E lo fa trattando un tema scottante come la violenza di genere, vissuta sia da parte della vittima che del carnefice.

Un’opera coraggiosa e che dimostra ancora una volta la profonda sensibilità di Mimmo Femia, che verrà presentata mercoledì 19 agosto alle 22 in piazza Vittorio Veneto a Siderno, per l’ultimo dei sei incontri culturali organizzati dalla libreria “MAG. La ladra di libri”, col patrocinio del Comune di Siderno e il supporto della Consulta cittadina delle associazioni.

Interverranno la psicoterapeuta specialista in terapia di coppia e della famiglia Sarina Monteleone (che ha curato la prefazione del romanzo), l’editor professionista Amalia Papasidero (autrice della postfazione), la presidente dell’associazione culturale “Leggendo tra le righe” Marisa Larosa e la giornalista Raffaella Rinaldis.

Dialoga con l’autore Maria Antonella Gozzi.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.