ROCCELLA: FESTA PER DON GIUSEPPE SACERDOTE DA 50 ANNI

293

Oggi l’omaggio del Consiglio comunale, domani la messa celebrata con il vescovo

Domani ricorre il 50. anniversario dell’ordinazione sacerdotale di mons. Giuseppe Raco, da 42 anni alla guida della parrocchia di San Nicola ex Aleph della cittadina, e figura di riferimento di generazioni di fedeli roccellesi, tra cui anche tantissimi scout dell’Agesci e giovani dell’Oratorio, struttura che lui ha fortemente voluto realizzare nel 2006 negli locali dell’ex dormitorio delle Ferrovie dello Stato, come luogo di aggregazione e punto di incontro per le attività pastorali.

Originario di Antonimina, dove fu ordinato sacerdote l’8 agosto del 1970, “Don Giuseppe”, come è affettuosamente chiamato da tutti, è arrivato a Roccella nel 1978 e da allora non si è mai più mosso, integrandosi in pieno con i suoi concittadini e facendosi apprezzare per la bontà e l’umiltà del suo servizio e il suo rendersi sempre disponibile all’ascolto dei suoi fedeli, di ogni fascia d’età.

In occasione del traguardo del mezzo secolo di sacerdozio, la comunità interparrocchiale ha organizzato un triduo di preghiera animato da padre Francesco Carlino, mons. Francesco Oliva e mons. Pietro Romeo, che si concluderà domani alle 19, con una solenne concelebrazione eucaristica al Teatro al Castello, presieduta dal vescovo della diocesi di Locri-Gerace. Questa sera intanto, alle 19.30, anche il Consiglio comunale guidato dal presidente Francesco Ursino accoglierà don Giuseppe nella sala consiliare del Municipio per rivolgergli i saluti e gli auguri istituzionali per i suoi 50 anni di vita sacerdotale.

FONTE GAZZETTA DEL SUD

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.