SAN LUCA: DAVI LASCIA IL CONSIGLIO «MA NON VI ABBANDONO»

307
«Prosegue la storia d’amore tra me e la Calabria»Klaus Davi. Il sindaco Bartolo: «Non finiremo maidi ringraziarlo».
 

Il cammino politico nel Comune di San Luca del consigliere ed ex candidato a sindaco Mariotti Sergio, detto Klaus Davi, è durato poco più di un anno. Con lettera indirizzata al sindaco e al Consiglio comunale, il famoso massmediologo ha rassegnato le dimissioni da consigliere, in quanto prossimo candidato a sindaco nella Città Metropolitana di Reggio Calabria.

«Cari consiglieri – scrive Davi – è con sommo rammarico che oggi con questa lettera vi comunico la necessità di dimettermi dalla carica di consigliere comunale. Dimissioni conseguenti al mio desiderio di partecipare alle elezioni amministrative della Città Metropolitana di Reggio Calabria, per affrontare le tante sfide che quotidianamente siamo chiamati ad affrontare con grande senso di responsabilità».

Davi che guidava il gruppo di minoranza che alle ultime elezioni aveva raccolto circa 120 voti, tiene però a precisare che non abbandonerà San Luca e la Locride, e che il suo impegno, compatibilmente con i nuovi impegni presi, sarà costante. «Sarò presente, da oggi in poi, tra le vie del paese come “normale cittadino” ma questo non mi impedirà di battermi per i diritti di questa magnifica terra e non mi impedirà di essere attivo concretamente per i sanluchesi e i calabresi tutti. La mia candidatura – continua la lettera – a sindaco di Reggio Calabria deve essere considerata come la naturale prosecuzione di una storia d’amore, tra me e la Calabria, ed anche come la prosecuzione di una narrativa che porto avanti da tempo, ovvero quella del riscatto per i calabresi e della trasparenza per le istituzioni».

Per il sindaco Bartolo si tratta comunque di una perdita molto significativa, visto l’impegno con il quale Davi si stava adoperando per cercare di risolvere i tanti problemi di San Luca. “Non finiremo mai di ringraziare abbastanza Klaus Davi – ha detto il primo cittadino – perché senza della sua discesa in campo oggi saremmo ancora qui a parlare di elezioni saltate e gestione commissariale».

Davi è il quarto consigliere a rassegnare le dimissioni dopo Alessia Bausone e Carlo Tansi: due giorni fa anche un consigliere di maggioranza si è infatti dimesso: il fisioterapista Antonio Giorgi, che ha fatto sapere di non riuscire più a conciliare la vita familiare e lavorativa con gli impegni di consigliere. Al posto di Giorgi entrerà in consiglio Domenico Giampaolo, mentre Klaus Davi che della minoranza era anche il capo gruppo, sarà rimpiazzato dal funzionario dell’Asp di Cosenza, Francesco D’Ambrosio.

fonte gazzetta del sud

SAN LUCA (RC): KLAUS DAVI, ‘IL MIO IMPEGNO CONTINUA, VENERDÌ PROSSIMO SARÒ IN PAESE’
‘Fissato incontro con Sottosegretario Margiotta’

«Mi sono dimesso da consigliere comunale perchè lo imponeva una norma ridicola, ma assolutamente chiara e inequivocabile, che prevede le dimissioni di un consigliere comunale che si candida a sindaco nella stessa provincia. Come ho già detto e scritto, il mio impegno per il paese di San Luca e per la Locride continua: su richiesta dei sindaci della Locride ho già fissato un incontro con Salvatore Margiotta, Sottosegretario di Stato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Inoltre venerdì prossimo 28 agosto sarò in paese per incontrare i concitadini». Lo ha dichiarato il massmediologo e giornalista Klaus Davi, candidato sindaco di Reggio Calabria.

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.