SERIE D | IL ROCCELLA SI PREPARA A UNA NUOVA AVVENTURA

171

Nel mirino della squadra del riconfermato Galati l’attaccante Ahmet Fall

Team pronto a partire e particolarmente attivo sul mercato. Dopo aver regolarizzato, entro i termini stabiliti dalla Lega, l’iscrizione e la propria posizione contabile e amministrativa, il Roccella del neo presidente Romeo Bruno è ormai pronto a tuffarsi per il settimo anno consecutivo nel prossimo campionato di serie D.

Domani pomeriggio, infatti, il riconfermato allenatore Francesco Galati inizierà al “Muscolo” la prima fase della preparazione. In attesa dell’arrivo di altri giocatori, tra “fuoriquota” e over, domani, secondo gli appunti del riconfermato direttore sportivo, Cecco Curtale, cominceranno a sudare, eliminando così le tossine raccolte in circa 5 mesi di stop, una dozzina circa di atleti: i centrocampisti Cappellini, Pietanesi, Sangarè, Riitano e Arkapan, i portieri Aldo Commisso, Marone e Cuomo, i difensori Coluccio, Proto, Bilotta e Intravaia e il possente attaccante di colore, ex Siderno, Mendy.

Molto probabile, in queste ultime ore, l’arrivo nel gruppo del giovane e promettente esterno alto, classe 2002, Seby Lupo, di Marina di Gioiosa, già giocatore, l’anno scorso, della Juniores e con all’attivo anche tre convocazioni in prima squadra. Ma non è tutto. Il Roccella, infatti, è in trattativa per cercare di far giungere in riva allo Jonio Ameth Fall, centravanti senegalese classe ’91. Cresciuto calcisticamente nel Cesena, Fall ha all’attivo più di 240 presenze tra Lega Pro e serie D. Dopo aver indossato le maglie di Bellaria Igea, Rimini, Barletta, Fidelis Andria, Como, Caronnese e Sanremese, nella stagione 2018-19 è ritornato a Lecco dove è stato tra gli artefici della promozione della squadra lombarda in serie C. Rimasto svincolato dopo la parentesi col Lecco in C, il Roccella ha ora deciso di inserirsi nella trattativa, puntando forte su un bomber che fa molta gola a diversi club di quarta serie e Lega Pro. Le attenzioni, comunque, di Galati e Curtale, sono pure rivolte su un difensore centrale, ex Lanciano e Agnonese, su 2 giovani (un difensore e un centrocampista) del Crotone, un giovane difensore centrale della Reggina, un esterno d’attacco, ex Giugliano e su un giovane tedesco che l’anno scorso giocava nella terza serie inglese.

ANTONELLO LUPIS – Gazzetta del Sud

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.