AVVICENDAMENTO AL COMANDO DELLA GUARDIA COSTIERA DI ROCCELLA JONICA

236

Si è tenuto oggi, nel piazzale antistante la sede dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Roccella Jonica, l’avvicendamento tra il Comandante cedente Tenente di Vascello (CP) Giuseppe Rolli, insediatosi nel maggio 2018 e destinato ad un nuovo incarico presso la Capitaneria di Porto di Termoli, ed il Comandante accettante T.V. (CP) Tommaso D’Arpino, che proviene dalla Capitaneria di Porto di Genova dove ha ricoperto diversi incarichi di notevole prestigio e responsabilità.
In un’atmosfera cordiale, alla presenza del solo personale militare della Guardia Costiera di Roccella Jonica e dei dipendenti uffici di Siderno, Bovalino e Monasterace, il Direttore Marittimo della Calabria e della Basilicata tirrenica, Capitano di Vascello (CP) Antonio RANIERI, ha voluto porgere il saluto al Tenente di Vascello Rolli ed ha dato il benvenuto al Tenente di Vascello D’Arpino, riservando parole di elogio al Comandante uscente ed augurando buon vento al nuovo Comandante, con l’augurio di riuscire a navigare nella medesima rotta tracciata da Rolli, in sinergia con le istituzioni civili e militari, e di raggiungere sempre più lusinghieri risultati.
Visibilmente emozionato, il Comandante Rolli ha ringraziato la comunità di Roccella Jonica per l’accoglienza prestata a lui e a tutti i suoi uomini, ricordando quanto fatto in questi due anni a
vantaggio della comunità, della sicurezza di cittadini e bagnanti, oltre che per tutelare l’ambiente marino del territorio.
Dopo di lui, il saluto del Tenente di Vascello D’Arpino che, orgoglioso dell’incarico che è chiamato a ricoprire, intende proseguire sul solco tracciato dal suo predecessore, garantendo il medesimo impegno e la dedizione, per la tutela della legalità e la sicurezza della vita umana in mare con il supporto degli uomini e delle donne dell’Ufficio Circondariale Marittimo.
Il Tenente di Vascello Tommaso D’Arpino, originario della provincia di Frosinone, ha frequentato la Scuola Navale Militare “F. Morosini” di Venezia dove ha conseguito la maturità scientifica.
Dal 2007 al 2012 ha frequentato l’Accademia Navale di Livorno, dove si è laureato con lode in “Scienze del governo e dell’amministrazione del mare” e nel 2012 ha iniziato la propria carriera
presso la Capitaneria di Porto di Savona, dove si è specializzato nel settore della sicurezza della navigazione.
Nel 2015 è tornato a Livorno per svolgere l’incarico di formatore dei giovani Ufficiali presso l’Accademia Navale, e nel 2018, subito dopo la promozione al grado di Tenente di Vascello, è
stato destinato presso la Capitaneria di Porto di Genova.
Durante il periodo genovese ha proseguito la propria attività nel campo della sicurezza della navigazione, conducendo numerose verifiche a bordo di navi italiane per il rilascio della certificazione prevista dalle convenzioni internazionali. Ha inoltre preso parte alla certificazione iniziale di due navi da passeggeri italiane alimentate completamente a gas naturale liquefatto.
Roccella Jonica, 04 settembre 2020

SERVIZIO DI GIUSEPPE MAZZAFERRO

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.