BOVALINO: AUDAX APRE LA NUOVA STAGIONE CON OPEN DAY

148

Inizia nel migliore dei modi l’annata 2020/2021 per l’Audax Bovalinese. Dopo le dimissioni dell’ex Presidente, il nuovo direttivo con in testa il neo-presidente avv. Scordo (V.ce Presidente Giuseppe Calderone, Responsabile tecnico Sebastiano Pipicella – Prof., tesoriere avv. Giuseppe Agresta, Responsabile logistica Francesco Tallarita dott. Pasquale Perri Responsabile Marketing e l’avv. Giuseppe Rechichi in vesta di Direttore Generale) ha aperto ufficialmente con l’open day del 3 settembre la nuova stagione.
I ragazzi intervenuti, sotto le direttive dei confermatissimi istruttori (Domenico Criaco, Francesco Maviglia, Rosario Rocca, Francesco Carbone, Giuseppe Pedrini e Alvaro Antonio) hanno fatto il pieno di divertimento e relax all’insegna di un sano pomeriggio di svago.
All’open day la prima sorpresa della stagione. L’intervento della stella della nazionale Italiana di calcio a 5, Gabriella Violi, è stato molto gradito da tutti gli atleti in campo anche se la fuoriclasse calabrese si è trattenuta più con il gruppo delle ragazze. E si ragazze, perché da quest’anno parte un ambizioso progetto dell’audax: creare una sezione della scuola calcio dedicata interamente al femminile.
La giornata è continuata in sede dove il Presidente Scordo ha sottoscritto il contratto di affiliazione con la Reggina 1914. Tutto lo staff del settore giovanile della Reggina è stato presente con in testa il Responsabile, Antonio Tempestilli, accompagnato da Salvatore Laiacona (Responsabile attività di base) da Sergio Miceli (Segretario settore giovanile) e da Vincenzo Ascrizzi( Collaboratore di segreteria). Molto partecipata la serata dove Tempestilli ha relazionato sul rilancio del settore giovanile della Reggina e Laiacona ha spiegato i risvolti, non solo tecnici, dell’affiliazione.
Il Sindaco di Bovalino avv. Vincenzo Maesano, intervenuto all’iniziativa ha manifestato l’impegno personale e dell’amministrazione tutta verso lo stadio Lollò Cartisano
Che dire, se il buon giorno si vede dal mattino il nuovo corso dell’Audax Bovalinese è iniziato molto bene e la dirigenza lascia intendere che molte novità ci saranno nel corso dell’anno che vedranno protagonisti non solo i giovani atleti ma anche i genitori con iniziative mirate a loro rivolte.
L’Audax Bovalinese, all’insegna del motto: “il calcio è solo il pretesto” inizia la nuova stagione mettendo come sempre, le ragazze e i ragazzi al centro del progetto per una annata nel segno del sano divertimento rispettando le regole civili e morali necessari per una sana crescita perché “noi siamo responsabili dei ragazzi che i genitori ci affidano per quelle ore giornaliere” e “noi ringraziamo i genitori per la fiducia che ci viene accordata e pertanto non possiamo che essere soddisfatti e grati”, conclude il nuovo Presidente dell’Audax Bovalinese.

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.