IL CANDIDATO DI FALCOMATÀ FINANZIATO DALLA LEGA, GLI STRANI INTRECCI DELLE COMUNALI DI REGGIO CALABRIA

97

Comunali Reggio Calabria, il candidato di Falcomatà Vincenzo Maria Romeo è stato portavoce della Lega di Salvini fino a pochi mesi fa e adesso finanzia la sua campagna elettorale con i soldi della “Lega per l’Italia”

Altro che “Reggio non si Lega“: alla faccia dell’integrità politica e della coerenza, in vista delle Elezioni Comunali di Reggio Calabria emergono strani intrecci tra le liste e le principali coalizioni. Infatti nell’esercito del 333 candidati che supporta il sindaco uscente Falcomatà c’è anche Vincenzo Maria Romeo, candidato nella lista “Innamorarsi di Reggio”. Non è un nome qualunque quello di Romeo: molto vicino a Michele Gullace, appena due anni fa, nel mese di settembre 2018, era stato nominato portavoce del coordinamento provinciale della Lega di Matteo Salvini a Reggio Calabria. Esponente politico della Lega Nord, quindi, è rimasto fedele a Salvini fino a pochi mesi fa. A Gennaio, infatti, ha seguito Gullace nel nuovo movimento politico “Lega per l’Italia“, un movimento presidenzialista di destra che evidentemente sfrutta il nome del partito di Salvini, a cui rimane particolarmente legato, per accrescere la propria popolarità. Nel comunicato stampa di addio i toni erano ancora mielosi, a testimonianza di un legame mai incrinato.

Alle elezioni comunali di Taurianova “Lega per l’Italia” è una delle 5 liste a supporto del candidato del Centrodestra, Daniele Prestileo. Ma c’è di più: Vincenzo Maria Romeo sta finanziando su facebook la sponsorizzazione della propria candidatura al consiglio comunale di Reggio Calabria nella coalizione di Falcomatà con i soldi della Lega per l’Italia, una sorta di costola di Salvini interna al Centrodestra.

Probabilmente a Reggio il sindaco uscente avrebbe dovuto controllare meglio chi ha imbarcato nella sua coalizione, quantomeno se non avesse davvero voluto “legare” la città.

Vi immaginate la beffa per gli elettori di sinistra ancora convinti di votare Falcomatà, qualora si ritrovassero nell’eventuale nuova Giunta del Sindaco uscente anche qualche Assessore leghista?

STRETTOWEB

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.