MAGISTRALE INAUGURAZIONE DELL’ANNO ISTITUZIONALE DELL’ISTITUTO NAZIONALE AZZURRO, FONDATO E PRESIEDUTO DAL MEDICO E CAVALIERE LORENZO FESTICINI

95

Si respira aria di grande soddisfazione all’interno dell’Istituto Nazionale Azzurro, fondato e presieduto dal giovane medico e cavaliere Lorenzo Festicini. L’inaugurazione dell’anno istituzionale 2020 – 2021 è, infatti, avvenuta alla grande, a Roma, prima all’interno dello Stato Vaticano, dove è stata celebrata una messa solenne e a presiederla è stato Sua Eminenza il Cardinale Edwin Frederick O’Brien, Gran Maestro Emerito dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme nonché presidente del comitato scientifico dell’Istituto Nazionale Azzurro. Successivamente, nel pomeriggio, presso il centro convegni di “Villa Palestro” si è svolta una Lectio Magistralis, “La forza del dialogo di Paolo VI”, a cura di Sua Eminenza il Cardinale Giovanni Battista Re, Decano del Collegio Cardinalizio e Presidente Onorario dell’Istituto Nazionale Azzurro. Al termine dell’illuminante momento, il presidente Festicini, ha consegnato il massimo riconoscimento I.N.A. a: Valeria Favorito, alla quale Fabrizio Frizzi ha donato il midollo; Domenico Abbenante, generale ispettore capo del Corpo Sanitario Aeronautico; Francesco Maria Ceravolo, generale di brigata e presidente del Cocer; Claudio Cordova, direttore del dispaccio; don Angelo, cappellano della Polizia di Stato; Luigi Carnevale, dirigente dell’Ispettorato di Pubblica Sicurezza, presso il Vaticano. Sono stati consegnati, pure, due attestati di benemerenza I.N.A. a: Massimiliano Baiocco, segretario generale dell’associazione “Amici del Benin”; Giuseppe Cavallo, coordinatore generale del santuario Nostra Signora dello Scoglio. Nel corso della giornata e, precisamente, all’interno della chiesa dello Stato Vaticano, dove è stata solennemente concelebrata la Santa Messa, sono state consegnate le pergamene di adesione, ai nuovi membri della benemerita associazione umanitaria. Un evento magistrale e impeccabile, sotto il profilo organizzativo, che si è concluso con una raffinata cena di gala.

Il presidente dr. Festicini, il vicepresidente dr. Faraone, con il cardinale O’Brien, monsignor Cerchietti e don Vinci


Il Presidente dell’Istituto Nazionale Azzurro, Cavalier Dottor Lorenzo Festicini


Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.