OPERAZIONE “ALTO IMPATTO” DELLA POLIZIA DI STATO. ARRESTATO STRANIERO CHE MINACCIA GLI AGENTI CON UNA PICCOZZA.

179

69 persone identificate, 1 persona arrestata,  decine di bagagli controllati. Questi i risultati dell’Operazione “Alto Impatto”  voluta dal Servizio di Polizia Ferroviaria. Una giornata di servizi straordinari per il rafforzamento delle attività di controllo del “territorio ferroviario”. L’intensificazione nella regione ha riguardato i principali scali della provincia di Reggio Calabria.  

Nel corso dell’operazione,  gli agenti  hanno tratto in arresto nella stazione di Reggio Calabria  un cittadino extracomunitario che si è reso responsabile del reato di resistenza a pubblico ufficiale.  Il trentasettenne, che per sottrarsi ai controlli si era rifugiato all’interno di una carrozza dismessa,  alla vista degli operatori ha afferrato una piccozza brandendola contro i poliziotti.  L’uomo, con numerosi precedenti penali,  è stato arrestato e tradotto presso le camere di sicurezza della Questura di Reggio Calabria in attesa di giudizio. Giudicato con rito direttissimo, l’aggressore  è stato attualmente ristretto presso la Casa Circondariale di Reggio Calabria in regime di custodia cautelare.

 

 

Reggio Calabria, 24 settembre  2020

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.