ROCCELLA JONICA : LA STORIA DI ASMAA (3 ANNI) RACCONTATA DAL SINDACO ZITO

179

Lei è Asmaa e ha 3 anni.

 

Era arrivata a Roccella la notte del 28 agosto assieme ai suoi genitori e ad altre 62 persone tra donne, uomini, ragazzi e bambini.

Stanotte Asmaa arriverà a Trapani e li salirà a bordo di una delle navi allestite dal Ministero dell’Interno. Starà bene, per come merita.

Per 5 giorni Asmaa e i suoi compagni hanno sopportato condizioni di soggiorno quasi proibitive. Avremmo voluto offrirgli di meglio, ma in questa emergenza era il massimo che potevano fare.

Ma nonostante tutto, Asmaa dietro al finestrino sorride. Perché ha sentito quanto cuore c’è stato in questi impegnativi 5 giorni.

Quello dei volontari della Croce Rossa, dei volontari della Associazione Aniello Ursino e dell’instancabile Momo, che non l’hanno lasciata sola nemmeno per un attimo.

Quello delle donne e degli uomini in divisa, le Forze dell’Ordine, che hanno avuto come sempre occhi e gesti di madri, padri, fratelli e sorelle.

Quello dei funzionari e degli impiegati della Prefettura, dei funzionari e dei volontari della Protezione Civile regionale, del Comandante dei Vigili Urbani e dei suoi uomini, degli impiegati degli uffici del comune, dei dirigenti e degli operai della Jonica Multiservizi.

Sono stati 5 giorni di costante e assiduo impegno. Voglio dire grazie a tutti coloro che ci hanno aiutato a gestire questa emergenza. E voglio dirglielo con il sorriso di Asmaa, che li ripaga di ogni minuto dedicato a lei e ai suoi compagni.

Che la vita ti sorrida sempre, piccola 😘

Vittorio Zito fb

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.