SIDERNO: PROTESTANO I GENITORI DEL PLESSO “GONIA” DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO “PASCOLI ALVARO”. I NOSTRI FIGLI NON POSSONO INIZIARE IN QUESTE CONDIZIONI

628

 Stando alle varie circolari,  depliant illustrativi pubblicati sul sito, l’Istituto Comprensivo “Pascoli Alvaro” di Siderno si dice  pronto al nuovo anno scolastico .  Col motto ” Si  torna a scuola …in sicurezza” domani aprirà i cancelli dei vari plessi e tra questi quello di contrada Gonia di Siderno. A guardare  le foto pubblicate sul nostro sito, inviate alla nostra redazione da alcune mamme, sembrerebbe che la dirigente Ilaria Zannone abbia curato egregiamente la parte burocratica sacrificando la sanificazione del plesso  dove domani  i bambini dovrebbero iniziare il nuovo anno scolastico.  Alla nostra redazione le mamme hanno raccontato  che  al degrado di queste immagini la scuola si è giustificata dicendo che non era stata completata la rimessa in ordine dell’istituto e conseguente pulizia di tutti i locali causa le elezioni dello scorso 20 e 21 settembre 2020. Giustificazione che i genitori non accettano: “dopo sette mesi chiusura è incomprensibile”, dicono, vedere l’erba alta , le sterpaglie, i banchi e le lavagne  fuori. Immagini  che, secondo loro, rispecchiano un  degrado di mesi di abbandono della struttura. 

Maria Teresa Criniti

  “. Domani non si sa se suonerà  la campanella al plesso di contrada Gonia dell’Istituto “Pascoli Alvaro”, i genitori si preparano alla mobilitazione di massa. 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.