4 Dicembre 2020

L’assessore Dimasi ha inviato la lettera che segue, per istituire una commissione pari opportunità, intitolata alla scomparsa Governatrice della Calabria.

OGGETTO: Proposta per l’istituzione della Commissione Pari Opportunità del Comune di Caulonia

Al Sindaco
Alla Giunta Comunale

Al Presidente del Consiglio Comunale

Ai consiglieri di Maggioranza

Ai Consiglieri di Minoranza

Signore Consigliere, Signori Consiglieri,
La normativa nazionale ed internazionale è intervenuta nel tempo per disciplinare i vari ambiti inerenti le politiche di genere e pari opportunità, per combattere le discriminazioni di genere, dirette e indirette e per la realizzazione della pari dignità delle persone nell’ambito della formazione, del lavoro, della partecipazione alla vita politica, sociale ed economica.
Nel nostro Paese la Costituzione, all’art. 3, sancisce l’uguaglianza, la pari dignità sociale dei cittadini, senza discriminazione di sesso, lingua, religione opinioni politiche, condizioni personali sociali.
Ho ritenuto quindi, per rispondere adeguatamente alle esigenze della società attuale, di proporre l’istituzione, in seno al nostro Consiglio Comunale, della “Commissione per le pari opportunità, le politiche di genere e diritti civili” – che a faccia riferimento alla normativa nazionale e internazionale e agli indirizzi comunitari – mediante l’adozione di un Regolamento, che ponga l’attenzione e tuteli le/i cittadini contro ogni forma di discriminazione, mediante azioni concrete e di sensibilizzazione.
Tutto ciò premesso, si sottopone alla Vostra approvazione il seguente ordine del giorno al prossimo consiglio Comunale, nella speranza che venga accolto da tutti con entusiasmo, il medesimo con il quale la sottoscritta ha sempre permeato la propria attività di assessore alle Pari Opportunità, con particolare sensibilità alla tematica oggi più che ma attuale della parità di genere.
Ritengo altresì che il Consiglio comunale nella sua interezza abbia l’occasione di rendere omaggio a una donna che è stata esempio di emancipazione e paladina dei diritti delle donne del Mezzogiorno, che ha saputo sponsorizzare e impersonare l’idea di partecipazione paritaria agli organismi istituzionali; propongo pertanto di intitolare la costituenda Commissione alla prima Governatrice della Calabria, Jole Santelli.
Ritengo convintamente che alcune azioni così importanti debbano essere condivise e che l’intero consiglio comunale, maggioranza e minoranza, debbano essere soggetti partecipanti attivi.
Ci sarà tempo, fino al prossimo consiglio comunale, per migliorare la proposta progettuale che allego alla presente.

Certi di un Vostro positivo Riscontro, cordiali saluti

L’assessore alle Pari Opportunità
Avv.to Maria Grazia Dimasi

Servizio di Francesca Cavallo

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.