CORRUZIONE AL TRIBUNALE DI CATANZARO, CHIESTA LA CONDANNA A 6 ANNI PER IL GIUDICE PETRINI

150

La procura di Salerno ha chiesto la condanna per tutti e tre gli indagati nell’operazione “Genesi” e accusati di corruzione in atti giudiziari.

In particolare la pubblica accusa ha chiesto al gup del tribunale di Salerno di condannare l’ex presidente di sezione della Corte d’Appello di Catanzaro Marco Petrini a sei anni e cinque mesi, il medico in pensione Emilio Santoro a 5 anni e nove mesi e l’avvocato Francesco Saraco a 2 anni e nove mesi.

 

 

SERVIZIO DI MARIA TERESA CRINITI

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.