COSTRUZIONI GENERALI EUROPEA, CARÈ (PD): “VILE ATTO INTIMIDATORIO”

70

“Sono profondamente dispiaciuto e rammaricato dell’atto intimidatorio, becero e criminale subito dalla ‘Costruzioni Generali Europea S.r.l.’, impresa di costruzioni che ha sede a Bivongi (RC)”. Lo afferma il parlamentare del Pd Nicola Carè.

“Il gesto ignobile che ha causato il furto di tre camion, due escavatori e di un bobcat, presso il cantiere di Satriano, merita – aggiunge il deputato – il biasimo più profondo di tutta la comunità calabrese. In un momento in cui lo sdegno e la rabbia prendono il sopravvento, invito i rappresentanti dell’impresa ad andare avanti con il coraggio e l’intraprendenza che li hanno sempre contraddistinti. La Co.G.Eur ha prodotto risultati eccellenti sul territorio calabrese. Non è tollerabile, con simili gesti vili, ostacolare lo sviluppo della Calabria. E’ impensabile che gli imprenditori possano continuare a subire vessazioni e soprusi. In virtù delle mie funzioni istituzionali cercherò di dare il mio contributo affinché vengano rafforzate le misure per garantire la sicurezza degli imprenditori”.

“La mia incondizionata vicinanza – conclude Carè – va all’amico Francesco Carnovale, ai suoi fratelli, a tutti i familiari e a coloro i quali prestano servizio presso la Costruzioni Generali Europea S.r.l.”

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.