Mer. Giu 29th, 2022

Sanificati locali pronto soccorso, in attesa test altri sanitari

Tre medici e due infermieri in servizio al pronto soccorso dell’ospedale di Polistena sono risultati positivi al Covid-19. Lo ha confermato il direttore sanitario dell’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria Antonio Bray. Le autorità sanitarie sono ora in attesa di conoscere l’esito dei tamponi effettuati sui colleghi dei medici e degli infermieri. Intanto la struttura del pronto soccorso è stata sanificata e lo stesso sarà fatto con altre zone dell’ospedale. Inoltre sono state attivate le procedure per procedere ad un potenziamento dell’organico in servizio al pronto soccorso.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI