COVID: POSITIVO ORAFO GERARDO SACCO, STA BENE

87

Ricoverato nel reparto malattie infettive ospedale di Catanzaro

Il maestro orafo Gerardo Sacco é risultato positivo al Covid-19, ma sta bene. Lo riferisce una nota diffusa dallo stesso orafo attraverso il suo ufficio stampa in cui si spiega che “le condizioni di Gerardo Sacco sono buone, ma da domenica scorsa è ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro per motivi precauzionali per via dell’età e di alcune patologie pregresse”. Sacco, noto per le sue creazioni orafe per il cinema ed il mondo dello spettacolo, non ha febbre, respira autonomamente e la sua saturazione di ossigeno è nella norma. Allo stato è considerato asintomatico. Nel comunicato si afferma che “Sacco non è mai stato ricoverato in terapia intensiva e non ha mai avuto bisogno di alcun supporto esterno per la respirazione. Sono risultati, inoltre, negativi i tamponi eseguiti dall’Asp di Crotone su tutti i familiari e sui suoi contatti più stretti”. “Il maestro Gerardo Sacco – conclude la nota – intende ringraziare tutti per l’affetto e la stima dimostrata con migliaia di messaggi privati e telefonate alle quali ha risposto sempre lui personalmente”.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.