E’ MORTA LA PRESIDENTE JOLE SANTELLI

689

E’ morta nella sua abitazione di Cosenza la presidente della Regione Calabria Jole Santelli. Aveva 51 anni e lottava contro un tumore da diverso tempo. Secondo quanto si è appreso le sue condizioni sarebbero peggiorate nelle ultime ore. La Santelli sarebbe morta all’alba per un arresto cardiocircolatorio, l’allarme sarebbe stato lanciato da un membro del suo staff. Aveva decisamente smentito le voci che la davano in non buone condizioni di salute. Ancora
ieri aveva avuto incontri istituzionali in Cittadella.
Era stata eletta il 26 gennaio scorso battendo largamente il cav. Pippo Callipo a capo di una coalizione di centro sinistra. Parlamentare
da quattro legislature, era vicesindaco di Cosenza quando annunciò la sua candidatura il 19 dicembre scorso per il centrodestra.
Era stata proclamata presidente della Regione il 15 febbraio. È stata sottosegretario al ministero della Giuistizia dal 2006
al 2011 nei governi Berlusconi II e III, e sottosegretaria al ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali da maggio a dicembre 2012 nel
Governo Letta. Succede ad interim alla presidenza della regione il vicepresidente facente funzioni Nino Spirlì.

 

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

 

SERVIZIO DI MARIA TERESA CRINITI

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.