Sab. Mag 15th, 2021

Un drammatico incidente si è verificato ieri sulla strada che da Marano conduce a Mira, nell’hinterland di Venezia: il violento scontro è avvenuto tra un’auto e un bus, e probabilmente è stato determinato dal maltempo. La pioggia, infatti, ha reso scivoloso l’asfalto. La giovane a bordo dell’auto è morta sul colpo: si chiamava Raffaella Cordì, appena 22 anni, della Piana di Gioia Tauro (Reggio Calabria), e si era trasferita da poco a Venezia dove vive il fidanzato, Alex Melara, anche lui reggino di Palmi.
L’impatto è stato fatale per Raffaella e ha causato il ferimento dell’autista del bus e di altre persone che si trovavano a bordo di un’altra automobile coinvolta nel sinistro. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno dovuto estrarre il conducente del bus, i soccorritori del 118 che hanno preso in carico i feriti ma non hanno potuto fare altro che accertare il decesso della giovanissime reggina.

strettoweb

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.