NDRANGHETA: KLAUS DAVI PUBBLICA VIDEO CON NOME DEL PRESUNTO KILLER DI NINO GULLI E FA APPELLO AI TESTIMONI ‘CHI SA PARLI’

162

Il massmediologo Klaus Davi ha pubblicato un video  https://www.facebook.com/klausdavi2    in cui fa il nome del presunto killer del pentito Antonino Gulli ucciso a Modena nel 2008 in pieno giorno davanti a centinaia di persone. Benché siano passati dodici lunghi anni dal sanguinoso attentato, sul delitto Gulli (come su centinaia di altri omicidi di mafia avvenuti durante le guerre) non è stata ancora accertata la verità fatto che il giornalista imputa alla ‘scarsa collaborazione di chi conosce le cose e di una mentalità sbagliata dettata ancora dalla paura’ Klaus Davi, come è ormai noto, è stato contattato da un esponente della cosca Serraino ben 8 mesi prima che fosse arrestato dalla DDA. Il massmediologo può contare, quindi, su un ampio materiale sia audio che scritto raccolto durante le sue inchieste e le interviste a esponenti della cosca.  Nel video il giornalista attacca duramente Paolo Pitasi, suocero di Maurizio Cortese, che secondo una intercettazione scagionava i vertici della cosca Serraino. Una notizia che Davi definisce ‘falsa e strumentale’ messa in giro dal Pitasi per motivazioni da chiarire. Klaus Davi si appella la popolazione: “affinché sia fatta verità dovete me dovete aiutare lo Stato e collaborare. Il silenzio non paga più.”

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.