SERIE D | ROCCELLA – SAN LUCA 2-3: AMARANTO PUNITI ALLO SCADERE DAGLI UNDICI METRI

200

Il derby va al San Luca, vittorioso sul finale per 2-3 ai danni del Roccella, riuscendo a conquistare tre punti preziosi che la proiettano dopo tre sole giornate nelle zone nobili della classifica. Sconfitta immeritata per un Roccella, che con l’inserimento dei nuovi innesti ha giocato ad armi pari, contro una compagine ben attrezzata. La gara è stata gradevole, non solo per le cinque reti complessive, ma per come le due formazioni se la sono giocata fino in fondo. Nel primo tempo domina l’equilibrio, con gli uomini di Cozza che sfiorano il vantaggio con l’argentino Bargas, risponde il Roccella in contropiede con il solito Carrozza, bravo ad involarsi in area avversaria procurandosi il fallo da rigore. Dal dischetto, si presenta lo stesso attaccante roccellese che trasforma in rete e consente agli amaranto di chiudere in vantaggio la prima frazione. Nella ripresa, l’ex tecnico della Reggina, effettua una doppia sostituzione, inserendo il forte Pelle e Marchionna, entrambi da subito determinanti. L’avvio del secondo tempo da parte del Roccella è da incubo, tanto da vedersi ribaltare il vantaggio nel giro di un minuto. Le reti di Pezzati e del neo entrato Marchionna, sono ancora una volta viziate da errori difensivi degli uomini di Galati. Il Roccella, nonostante questa doccia fredda non si scompone e prova a riagguantare il risultato, anche quando si trova in inferiorità numerica per l’espulsione di Sidibe. La voglia degli amaranto a non voler perdere la gara, viene premiata con un nuovo tiro dal dischetto, procurato per un fallo di mano e trasformato ancora una volta dal solito Carrozza. Quando il match sembrava destinato sul risultato di parità, il San Luca allo scadere riesce a trovare il goal vittoria con Carbone dagli undici metri. Il Roccella seppur al terzo ko consecutivo, ha evidenziato importanti passi in avanti rispetto alle prime due uscite. Bisogna ripartire da qui, consapevoli che con altri innesti e il recupero dei vari elementi infortunati, questa squadra è in grado di poter lottare per l’obiettivo salvezza. Riguardo al San Luca, confermiamo quanto di buono abbiamo sempre affermato, vale a dire una squadra che ha tutte le carte in regola per ambire a traguardi davvero importanti.

RCSPORT

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.