SIDERNO : A QUANDO L’INAUGURAZIONE DEL PALAZZETTO DELLO SPORT DI SIDERNO ?

187

Nell’ormai lontano settembre del 2019 scrivevamo che “sono ormai in dirittura d’arrivo i lavori del Palazzetto dello Sport di Siderno” iniziati da tempo e destinati a qualificare un’area molto importante del territorio comunale oltre che dare spinta all’attività sportiva locale. In effetti il Palazzetto dello sport è stato debitamente corredato della struttura lamellata con cui è stato realizzato il tetto e le opere murarie sono state tutte realizzate. La struttura, dotata di platea e tribuna, prevede la praticabilità di vari sport tra i quali la Pallacanestro, il Basket, Minibasket, pallavolo, tennis, calcetto oltre a spogliatoi, vani Tecnici e strutture simili realizzate con blocchi indipendenti. Un’opera, dunque, destinata veramente ad arricchire , in maniera importante, la vocazione sportiva della città. Ovviamente a parte il discorso “sport” la sua realizzazione serviva, anche a qualificare una zona abbastanza importante della città sino a qualche anno addietro, prima dell’inizio dei lavori del palazzetto, abbastanza degradata anche se, nella sostanza, con ubicazione centrale e praticamente di fronte al mercato settimanale ( Piazza della cittadinanza Europea meglio conosciuta come Piazza Mercato). Una zona che fa da teatro anche all’ Istituto Professionale per l’Industria e l’ Artigianato e all’ Istituto Tecnico commerciale ” Marconi” ubicate a poche centinaia di metri l’uno dalla parte mare e l’altro dalla parte monte. Un’opera, peraltro attesa a Siderno da circa 15 anni ( tanto il tempo che ci divide dalla sua prima ipotesi progettuale) che sorge in una vasta area della contrada Condassondolo prospiciente al prolungamento del Torrente Arena e di via Sasso Marconi, a lato della via Peppino Brugnano. Insomma una struttura importante anche sul piano sociale. Siamo, ormai, ad oltre un anno da quel lontano 2019, quando i lavori erano “in dirittura d’arrivo” e il Palazzetto dello Sport, malgrado apparentemente sia stato completato, ancora non solo non è entrato in funzione ma non è neppure stato inaugurato. Nel frattempo nella sua parte anteriore, quella che si affaccia su Piazza Mercato, sono cresciute le sterpaglie che ne deturpano anche l’impressione visiva. Giusto chiedersi il perchè non è stato completato l’iter di questa importante struttura e quando è prevista la sua entrata in funzione.

Aristide Bava

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.