Sab. Mag 8th, 2021

Nel pieno rispetto dell’ambiente, possiamo e dobbiamo sviluppare le risorse locali, partendo dalle meraviglie dell’agricoltura, che abbiamo, come l’olivo, gli agrumi e la vite. Niente ci deve fermare. A sostenerlo Rosario Ungaro, imprenditore e inventore di San Mango d’Aquino, definito da molti l'”ARCHIMEDE” del settore agroindustriale, per il suo impegno, genio e dedizione al lavoro. Ungaro, che ha al proprio attivo anche collaborazioni sperimentali con l’università, ha diversi progetti in cantiere che potrebbero, se concretizzati, creare lavoro e occupazione.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.