TELEMIA: SABATO SERA AL VIA “WOODS” DI BRUNO PANUZZO

376

Un progetto originale ed innovativo quello che sarà trasmesso dall’emittente Telemia, (a partire da sabato prossimo 10 ottobre 2020, alle ore 20,00 circa, e per i successivi tre sabato sera). Il progetto in questione s’intitola WOODS ed è il primissimo esempio di Book Box Band. Quattro ragazzi sconosciuti, con percorsi di vita diversi, ma uniti dalla passione per la musica dei Beatles, si ritroveranno per un mese a lavorare insieme in uno studio di registrazione per realizzare un’opera denominata “Libro Box”. Tale opera incorporerà nella propria struttura delle canzoni originali, i relativi video clip ed un racconto a fumetti. L’idea prevede altresì la realizzazione di una piccola opererà, che abbia utilità sociale, e che verrà in seguito donata ad un comune della Locride. L’opera verrà quindi finanziata con la vendita del prodotto finito. Il format, interamente MADE IN LOCRIDE, è stato sviluppato da Giuseppe Mazzaferro, Stefano Marra e Bruno Panuzzo. I quattro ragazzi coinvolti nel progetto Woods saranno invece: Sebastian Febbo, Ferdinando Clemente, Bruno Musolino e Lorenzo Violi. I quattro giovani rappresentano l’evoluzione moderna del classico gruppo musicale di un tempo. I ragazzi realizzeranno quindi i loro prodotti artistici, servendosi della tecnologia multimediale odierna e promuoveranno quanto realizzato autonomamente: attraverso i social e le piattaforme digitali presenti in rete. Un grande esempio di novità artistica nonché una ventata d’aria fresca in un mondo, quello legato alla produzione artistico – musicale, che sta risentendo particolarmente della crisi globale scaturita dalla pandemia da COVID – 19. Le quattro puntate saranno condotte da Alessia Manno e Benedetta Palermo. Le musiche originali sono state composte ed eseguite dall’artista Bruno Panuzzo, così come l’interpretazione dei brani dei Beatles. Gli arrangiamenti e la produzione musicale è stata curata a Firenze dal Maestro Franco Poggiali. L’opera video è prodotta da Maria Laganà (Punto e Virgola) e la parte audio dalla Woods Inc. La parte tecnica (audio, luci e scenografie) è stata invece curata da Nicodemo Ferraro (Elettroacustica Store & Service), mentre le immagini sono state filmate da Stefano Marra. Il progetto si sviluppa in sinergia tra Woods Inc., Brumar Editore ed i Licei “G. Mazzini” di Locri (nella persona del Preside Francesco Sacco e delle professoresse Girolama Polifroni e Federica Malara) che hanno supportato con grande impegno gli allievi coinvolti in un periodo, quale quello che si sta vivendo, inedito e difficile. Da sottolineare altresì la collaborazione al progetto Woods dell’Official Beatles Fan Club Pepperland di Roma presieduto da Luigi Luppola. Non ci resta che seguire le quattro puntate di questo percorso – progetto, che si colloca a metà strada tra un reality, un talent, ed un talk show, per poi scoprire chi sarà il vincitore del programma. Va ravvisato che le votazioni per ogni singolo ragazzo potranno essere espresse tramite i social. Al termine, di questa innovativa avventura denominata Woods, il tutto sarà raccontato attraverso un libro documento dal titolo omonimo, che sarà realizzato da una delle due ragazze coinvolte: Benedetta Palermo. L’opera dovrebbe essere presentata nel prossimo mese di dicembre. Cara ragazzi i più sinceri complimenti per l’originalità dell’idea!

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.