Mer. Lug 6th, 2022

La questione sanità in Calabria e l’assenza di un commissario è un “problema politico. Noi ci possiamo solo dispiacere come cittadini, come calabresi che amano, e lo abbiamo dimostrato, questa terra in modo viscerale. La domanda andrebbe rivolta a chi ha il potere di amministrare la Calabria e l’Italia”. A dirlo il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, a margine della cerimonia d insediamento di 11 nuovi giudici e quattro pm nel capoluogo calabrese.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI