CALABRIA: L’ATTRICE MONICA GUERRITORE RICORDA IL NONNO DI PALMI

241
Sento a OttoeMezzo Nicola Gratteri parlare di medici straordinari che partiti da un paesino della Calabria diventano luminari della medicina e mi viene in mente mio nonno: Francesco Pentimalli. Nato a Palmi da una famiglia poverissima studia a Napoli e viene invitato in Germania . Intuisce che l’infiammazione può evolvere in sarcomi.( sarcoma del pollo) Crea il Regina Elena a Roma , il primo Istituto di ricerca sul cancro e lo dirige. Unico oncologo europeo ad essere chiamato al capezzale di Evita Peron malata di leucemia.
Ancora oggi a Palmi fanno un gesto di saluto passando davanti alla sua casa… curava gratis tutti i suoi compaesani. Era mio nonno ed era calabrese.
 
Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.