Mar. Giu 28th, 2022

“Continua senza sosta la telenovela dei commissari alla sanità in Calabria. Il governo non ne azzecca una e dopo aver ignorato per mesi e mesi cosa accadeva alla sanità regionale ha collezionato una gaffe dietro l’altra. Da Cotticelli commissario per caso a Zuccatelli negazionista delle mascherine, passando per il rettore Gaudio al tanto corteggiato dal governo Gino Strada, che adesso sembra però indisponibile, c’è solo una certezza: a pagarne le spese, oltretutto nel corso di un’emergenza senza precedenti, sono i cittadini calabresi. E con questo governo tutti gli italiani”. Così, in una nota, la vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, Licia Ronzulli.


Ufficio Stampa Gruppo Forza Italia -Berlusconi Presidente

 

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI