Gio. Gen 28th, 2021

Calabria zona rossa: le parole dell’assessore all’Ambiente della Regione Calabria, Sergio De Caprio

“Il governo Conte prima diceva che il Covid era come un raffreddore, poi che non c’era nessun pericolo dalla Cina, poi impugna le azioni di Jole Santelli, poi impone ancora il Commissario alla Sanità e incapaci contro Virus dichiarano la Calabria zona rossa. L’oppressione è Dittatura: produce Resistenza e Rivolta. Quindi il governo Conte incapace di gestire il Covid in Italia commissaria (ancora) la sanità della Calabria. Non è politica: l’oppressione della Calabria è solo la Vergogna dei Tiranni”. Lo scrive su twitter l’assessore all’Ambiente della Regione Calabria, Sergio De Caprio.

STRETTOWEB

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.