5 Dicembre 2020

È l’ingegnere Pasquale Brizzi il Commissario straordinario del Consorzio di Bonifica “Alto Jonio Reggino”. La Giunta regionale, secondo quanto previsto dalla legge in presenza di gravi violazioni o gravi irregolarità nella gestione dei Consorzi di Bonifica, dopo le dimissioni della maggioranza dei componenti del Consiglio dei delegati, ha infatti deliberato lo scioglimento degli organi amministrativi del Consorzio e la nomina dell’ingegnere Brizzi per l’importante incarico di risanamento dell’ente.

Brizzi, sindaco di Sant’Ilario dello Jonio per tre mandati, tra il 2002 e il 2019, consigliere provinciale dal 2013 al 2016, e attuale componente del consiglio di amministrazione del GAL Terre Locridee, rimarrà in carica come Commissario straordinario del Consorzio di Bonifica “Alto Jonio Reggino” per sei mesi, prorogabili di altri sei, guidando l’ente fino alle elezioni per il rinnovo degli organi del Consorzio. 

 

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.