LOCRI : LA CONSULTA GIOVANILE DI ARDORE DONA UN ECOGRAFO PORTATILE AL REPARTO PEDIATRICO DELL’OSPEDALE CIVILE

236

In seguito alla cena del 14 Dicembre presso la sala ricevimenti Eurohotel, la consulta giovanile di Ardore ha raccolto la somma necessaria per l’acquisto di un ecografo portatile donato al reparto pediatrico dell’ospedale civile di Locri.
Dopo svariati problemi di natura logistica e burocratica siamo riusciti, in data odierna, ad effettuare la consegna in ospedale alla presenza del primario Antonio Musolino e del rappresentante dell’azienda Eco-system Andrea Speranza il quale, tra l’altro, ha donato gentilmente carrello e stampante offrendo un macchinario completo, pronto per l’uso.

Giuseppe Campisi Sindaco di Ardore

Da Sindaco non posso che essere orgoglioso di aver aderito al progetto solidaristico promosso da questi giovani ragazzi che, pur privi di esperienza per ragioni anagrafiche, si sono dimostrati degni di fiducia e portatori di idee innovative e nobili.

Marco Pulitanó Consigliere Comunale di Ardore

Da giovane consigliere comunale dell’amministrazione ardorese rivolgo la mia gratitudine al gruppo della consulta giovanile, organo istituito e fortemente voluto dal primo cittadino G.Campisi.
Il lavoro di gruppo, prolungatosi spesso fino a tarda notte, ha raggiunto il risultato sperato.
Oggi, con grande orgoglio e senso di umanità, doniamo questo macchinario al reparto di pediatria dell’ospedale civile di Locri.
Siamo onorati non solo di aver offerto una utilità necessaria di cui la struttura era priva ma anche di aver contribuito alla riattivazione del servizio “Ecografia Pediatrica”.
Un sentito grazie a tutti gli esponenti della Consulta Giovanile guidata dalla presidente Paola, la quale ci ha resi fieri degli esiti finora raggiunti.
Augurandomi che questo non sia il traguardo ma solo il punto di partenza verso nuovi obiettivi sociali ed economici da raggiungere,
saluto con stima e ringrazio nuovamente tutti.

Paola Strangio Presidente Consulta Giovanile

Dall’idea di organizzare una cena solidale siamo riusciti a raggiungere un importante traguardo, concretizzatosi nella consegna di un ecografo portatile al Reparto di Pediatria dell’Ospedale di Locri. Mi corre l’obbligo di rivolgere un doveroso ringraziamento – in primis – ai partecipanti della cena i quali, con il loro contributo, hanno reso possibile l’acquisto dell’attrezzatura medica; inoltre, la mia gratitudine va all’Amministrazione Comunale di Ardore, in persona del Sindaco Giuseppe Campisi, per il sostegno dimostrato, e del Consigliere Comunale alle Politiche Giovanili, Marco Pulitanò, per la passione, la dedizione e la partecipazione profusa. Ed ancora, un ringraziamento va alla struttura Eurohotel di Ardore, la quale ha ospitato nei suoi locali l’evento benefico, nonché all’azienda Ecosystem e, in particolare, al rappresentante Andrea Speranza per la professionalità resa e per l’ulteriore donazione del carrello e della stampante, i quali hanno completato l’attrezzatura medica.
Da ultimo, ma non certo per importanza, è doveroso ringraziare i ragazzi della Consulta Giovanile Ardorese i quali, con il loro impegno e senso civico, hanno reso possibile questo importante traguardo per il nostro comprensorio e per la comunità tutta.

Antonio Musolino Primario di reparto

è doveroso esprimere un sincero e profondo ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato alla cena solidale e, in particolare, ai ragazzi della Consulta Giovanile Ardorese per l’impegno e la dedizione profusi nell’organizzazione e nella ricerca dei fondi necessari all’acquisto dell’ecografo portatile. Inoltre, si ringrazia l’azienda Eco-System, per il tramite del proprio rappresentante Andrea Speranza, per la professionalità dimostrata.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.