M5S: “RAI DIA SPAZIO A NICOLA MORRA PER SPIEGARE SUA VERSIONE DEI FATTI”

68

I componenti del M5s in Commissione di Vigilanza Rai hanno diramato una nota congiunta relativa alla decisione dell’azienda di cancellare l’ospitata del senatore Nicola Morra a Titolo V su Rai3.

Bloccare Nicola Morra è stato un atto forte
“Sulla scelta della Rai di ieri sera serve sicuramente un chiarimento” leggiamo nella nota. “Bloccare la partecipazione del presidente della Commissione Antimafia Nicola Morra a Titolo V è stato un atto forte, benché ancora ferventi le polemiche relative alle sue dichiarazioni, un comportamento che ci saremmo aspettati in passato per casi ancor più gravi sui quali avevamo chiesto alla Rai una presa di posizione.”

E ancora: “Siamo sicuri che al presidente Morra sarà garantita la possibilità, al più presto, di avere uno spazio e che possa essere messo nelle condizioni di spiegare la sua versione dei fatti“.

Stoccata al Centrodestra
Quindi la stoccata al Centrodestra: “Naturalmente, capiamo bene l’interesse di tutto il centrodestra di tentare di spostare l’attenzione da un’altra parte rispetto all’arresto del loro esponente Tallini“. I commissari pentastellati ribadiscono infine che Il M5s ha preso subito le distanze dalle parole di Nicola Morra su Jole Santelli.

La Rai stessa, dal canto suo, in un comunicato ufficiale ha fatto sapere che il Senatore e Presidente dell’Antimafia “avrà altre opportunità, sempre attraverso le reti del servizio pubblico ed eventualmente nello stesso Titolo V, per esprimere i suoi punti di vista“.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.