5 Dicembre 2020

Il clamoroso pentimento di Maurizio Cortese era stato anticipato da Klaus Davi su Facebook in data 28 settembre (come da foto). Klaus Davi aveva anche rivelato che la sua decisione faceva seguito al pentimento della moglie. Per quel post Davi era stato successivamente duramente attaccato dal legale di Cortese.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.