4 Dicembre 2020

Il dottore Annibale Battaglia è stato ucciso dal Covid. Il dramma si è consumato questa mattina nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Pugliese” di Catanzaro, dove si trovava ricoverato da tempo a causa del peggioramento delle sue condizioni.

Annibale Battaglia, 68 anni, medico di medicina generale e molto stimato in città, è stato sopraffatto dalle complicanze del virus, dopo aver lottato strenuamente, assistito dai numerosi colleghi che nulla hanno potuto per curare gli effetti e le complicanze devastanti della malattia virale.

Tutti lo ricordano come un medico sempre disponibile per i pazienti e per i colleghi, che anche in periodo pandemico non si è risparmiato per i malati. Nella sua qualità di componente dell’associazione MEDIASS, medici di famiglia a Catanzaro, aveva firmato, a giugno scorso, insieme ad altri colleghi, un documento relativo alle criticità rilevate che si può leggere nel link che pubblichiamo di seguito

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.